Grifio Art Gallery
Associazione Culturale di Roma


modi alternativi di esporre opere d'arte



le Mostre virtuali | Cosa sono e come partecipare


dal 2011 la nostra associazione sviluppa e cura mostre collettive e personali in gallerie d'arte online e musei virtuali tridimensionali semi immersivi, dove lo spettatore può liberamente esplorare le aree espositive via web. Lo spettatore che visiterà una mostra potrà immergersi nella mostra d'arte utilizzando mouse e tastiera oppure smartphone o tablet.


Come curiamo le mostre virtuali online


Il nostro museo virtuale Muvi Roma (
muvi.roma.it ) nasce per poter esporre un numero massimo di 22 opere, divise in 2 sale distinte comunicanti tra loro tramite porta di accesso. In alcuni casi, possiamo modificare gli ambienti espositivi aumentandone la capienza, così da permetterci di esporre più opere e migliorarne l'allestimento.

Quando terminano le
selezioni per una collettiva d'arte, e pubblicato l'elenco ufficiale dei partecipanti, nella prima pagina del sito muvi.roma.it apparirà un un conto alla rovescia che equivale al nostro vernissage, al termine del quale si potrà entrare nelle sale tridimensionali ed esplorare le gallerie con le opere esposte.
Per poter entrare in galleria occorre un computer con mouse e tastiera (consigliato per un'immersione totale negli ambienti virtuali) oppure tramite smartphone o tablet (si consigliano di ultima generazione).
I browser che consigliamo per pc/mac sono firefox mozilla, mentre per smartphone e tablet Google Chrome
Non occorre nessun software o plugin da installare per poter entreare ed interagire con le sale del museo virtuale.

L'interfaccia della galleria è molto semplice. Viene assegnato un numero per ciascuna opera esposta, per conoscere i dettagli dell'opera e dell'autore, basta consultare l'elenco con i dettagli nella colonna a sinistra della galleria (come mostrato in una delle foto in basso)



Al termine di una mostra:


Al termine di ciascuna mostra virtuale verrà disattivato il pulsante di accesso in galleria.
Lasciare accesso illimitato all museo potrebbe far perdere l'esclusività dell'evento e diminuirne l'effetto immersivo.
Per questo crediamo che le mostre virtuali debbano durare il tempo prefissato nel bando, come nelle mostre reali dal vivo.

Ad evento terminato l'artista (nel caso di mostre personali) o gli artisti (nel caso delle mostre collettive) riceveranno un kit di fotografie ad alta definizione della mostra e il filmato ricordo a titolo di documentario del virtual vernissage.

Le gallerie virtuali del Muvi Roma un'evoluzione nata nel 2011.


Per chi non conosce ancora il museo virtuale indipendente di Roma, abbiamo voluto inserire alcuni filmati di presentazione, documentari che offrono una panoramica generale sulle possibilità espositive e sullo stile dell'attuale allestimento interno.



Il Muvi Roma come è oggi, un museo virtuale innovativo ed elegante, perfetto per presentare le proprie opere ad un pubblico sempre più esigente.


Nel filmato vedrete una delle due sale espositive e l'interfaccia che lo spettatore vedrà entrando nelle gallerie


Esempio di filmato documentario di un evento passato.


Esempio di filmato documentario di un evento passato.

Nuove location per l'arte spazio per artisti emergenti e nuovi concetti legati al termine esposizione d'arte


Oltre che curatori di eventi "in location reali", Grifio Art Gallery è la prima galleria d'arte virtuale veramente tridimensionale con eventi online dal 2011.

- Non si tratta di semplici gallerie fotografiche, tantomento di filmati pre-registrati in 3D.
- Allestiamo e curiamo "Veri eventi" in ambientazioni tridimensionali con inaugurazione a temoi via web.
- Ambienti accessibili e navigabili via browser da chiunque tramite mouse e tastiera o smartphone e tablet-
- Le sale vedono ogni anno l'alternarsi di pittori, illustratori, fotografi e digital artist.

Nel corso degli anni la galleria d'arte online si è evoluta e ha preso la forma che oggi conosciamo con il nome di museo virtuale indipendente di Roma.
Da semplici gallerie d'arte virtuali le nostre sale espositive hanno cambiato aspetto, approccio con il pubblico e modificato i propri sistemi di interazione via internet.

Oggi possiamo confermare il progetto "virtuale" come un efficace mezzo di comunicazione tra pubblico ed artista, senza barriere, senza limitazioni ed accessibile da chiunque e da tutte le parti del mondo.

La Storia di Grifio Art Gallery e le sue precdenti galleria d'arte virtuali (dal 2011 ad oggi)


Tanti i personaggi che hanno accompagnato le mostre d'arte in questi anni, a partire dal 2011.

Grifio Museum - galleria virtuale online

Il Grifio Museum (oggi Muvi Roma) ha ospitato mostre personali e collettive di alto livello. Ha visto esporre artisti internazionali come:

Leonid Afremov - Paolo Barbieri - Lucio Parrillo - Fatih Gürbüz.

Come per il muvi roma di oggi, il grifio museum fu una struttura espositiva del circuito della nostra associazione adattabile sia nella parte esterna che interna in base all'evento proposto.

Galleria Firenze - galleria virtuale online

Galleria Firenze
La Galleria si affacciava su una fantastica veduta di
Firenze, elegante e dallo stile unico che la distingueva.

La sala interna, un unico ambiente, era suddiviso in 3 sezioni principali che terminavano con la veduta del Giardino di Boboli. Una sala molto realistica.


Piccola Galleria Italia - galleria virtuale online

La Galleria Italia nasce proprio nel 2011 e negli anni sviluppò molto carattere. Apprezzata soprattutto dai fotografi professionisti per i due piani completamente allestibili e per la professionalità e la linearità degli interni. Il giardino su richiesta era completamente allestibile, quindi si poteva sfruttare l'esterno e l'interno della galleria.

Terra Orientale - Galleria virtuale

La Terra Orientale, una delle gallerie d'arte di Grifio Art Gallery che ha coinvolto di più gli spettatori, anche a livello sensoriale, con panorama e suoni immersivi. Una land che era pronta per ospitare 3 artisti (con 6 opere ciascuno suddisive nelle 3 strutture orientali) Solitamente utilizzata per mini collettive, ha riempito di emozioni l'intero 2014 con artisti di vero talento.


Vorresti partecipare alle prossime mostre collettive virtuali?
Scarica i bandi per le mostre, ed iscriviti nell'associazione.
Scarica i bandi >>


galleria d'arte virtuale online
NEWS - AGGIORNAMENTI
Stiamo reintegrando alcune delle vecchie gallerie d'arte, viste le numerose richieste che i soci stanno inviando alla nostra e-mail.
Così ci stiamo impegnando per sviluppare da zero con i nuovi sitemi espositivi del muvi roma "la piccola galleria Italia" e la "Terra orientale". Entrambe godranno nuove funzioni, comandi più fluidi e nuovi effetti grafici che le renderanno uniche.



ART YOU READY?
Il progetto Grifio Art Gallery
uno spazio online virtuale ideato da uno staff di curatori ed appassionati d'arte

ISCRIVITI


La sede dell'associazione

Siamo un'associazione reale e un progetto virtuale online con mostre collettive e concorsi per artisti. La sede a Roma funge solo per la ricezione delle comunicazioni ufficiali e dove avvengono le riunioni del comitato direttivo. Tutte le attività si svolgono online, se non diversamente indicato.

C.F. 97783630581

Scarica il nostro statuto >>
Seguici in facebook, metti un like

Altri siti del network d'arte

Grifio Art Gallery

muvi.roma.it


Privacy Policy Cookie Policy